Latte in lattina: studenti da 10 e lode

Ecco il brillante progetto di un gruppo di studenti del Politecnico di Milano,  corso di Design della Comunicazione: il latte in lattina.

Bellissima la scritta sul cartone: 90% latte, 10% latta, 100% bio. In 6 parole si dice tutto. Bellissima la lattina in metallo.

c'è poco da aggiungere, il testo dei ragazzi si commenta da solo. Questi ragazzi hanno capito non solo il design, ma anche il marketing che sta sempre alla base di un progetto grafico vincente. Complimenti ragazzi!


"Un
pack non è solamente un contenitore. È una sorta di medium, di mezzo
per veicolare un messaggio.
Anche nel caso in cui contenga il più comune
dei prodotti: il latte.

Abbiamo ripensato a come potrebbe essere
concepito un nuovo pack per il latte. Un pacchetto non è solo un mero
contenitore. Potrebbe inglobare, contenere, proteggere qualcosa, ma in
primo luogo il pack è un mezzo. Uno strumento che ci permette di far
arrivare un messaggio ben definito sino ai nostri clienti. Possiamo far
riflettere le persone su un problema, visualizzando e spiegando il tutto
attraverso il pack.

2010-09-13_2200

"Lattina"
sovverte il tradizionale ed anonimo cartone del latte per portare un
messaggio troppo spesso dimenticato: il latte è un prodotto biologico
naturale. Bere latte fa bene. Specialmente il latte fresco e
biologicamente puro come quello contenuto nelle grosse lattine di
alluminio utilizzate nelle vecchie fattorie dei nostri nonni.

Il
latte biologico è una delle migliori fonti di vitamine e nutrienti per
mantenere il nostro corpo sano e forte. Questo tipo di latte puro, non
contiene additivi o addensanti ma ha esattamente il mix ideale di
sostane nutritive che ci servono: proteine, lipidi, calcio, vitamine A,
B6, biotina e potassio. Questo aiuta a prevenire malattie come
l'osteoporosi e mantenere sano e forte l'intero organismo (unghie,
capelli, pelle, muscoli e ossa).

2010-09-13_2201

Sono
state realizzate differenti versioni del pack hanno lo scopo di creare
consapevolezza circa i temi quali l'importanza di bere latte biologico,
prodotto in allevamenti non-intensivi. Lontano dalla logica consumistica
a favore di un pensiero più eco-friendly.

Il
progetto è composto da due parti. La parte strutturale, riguarda la
creazione di una piccola ricostruzione di un tipico vecchio contenitore
per il latte in alluminio, rappresenterebbe il collegamento del prodotto
con gli antichi valori della tradizione come naturalezza e freschezza.
"Lattina" è stato anche lo scopo di essere un prodotto adatto al
mercato, con molte versioni differenti del pack concepito come piccolo
gadget da collezione. In ogni versione diversa la lattina è avvolta da
una piccola striscia contenente alcune brevi informazioni sul latte e su
come è stato prodotto, perché è importante bere latte biologico e così
via.

Questo
progetto è stato fatto per il corso di Design della Comunicazione al
Politecnico di Milano. L'obiettivo assegnato è stato la realizzazione di
un packaging per uno dei più comuni prodotti: il latte. Un unico
suggerimento durante il brief: usare il nome registrato "lattina".

Designed by: Alessandro Dallafina, Francesco Faggiano, Dario Migneco, Stefano Greco, Paolo Ottavian"

1 Commento. Nuovo commento

  • Bello, attuale e di design: potrebbe essere adottato dalle “mucche automatiche” in sostituzione delle bottiglie di plastica che inquinano il pianeta…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi