Corsi di formazione

Corsi vendite, pricing, marketing

Titoli disponibili

Non solo budget
Gli obiettivi per venditori (KPI). Definirli, misurarli, cambiarli spesso.


Le condizioni commerciali: listini, offerte speciali, scale sconti.
Come impostarli per massimizzare gli utili.


Non la solita riunione di vendita
Format innovativi per un momento prezioso, da non sprecare.


La telefonata e l’incontro di vendita
Due pilastri dell’attività commerciale


Agenti e venditori: sceglierli, motivarli, spronarli ai risultati


Da collega a capo
Corso pratico per responsabili commerciali nuovi nel ruolo.


Competitive Intelligence – La ricerca di mercato low cost
Metodi online e offline per tenere d’occhio concorrenti e clienti.


Fondamenti di web marketing
Le opportunità del web con i giusti strumenti. Scegliere i fornitori con cognizione di causa.


Pricing
Definire i prezzi di vendita per aumentare i profitti; esame dei costi,
controllo dei concorrenti, attenzione ai clienti e alla rete vendita.

 

SCHEDA CORSO

Pricing
Definire i prezzi di vendita per aumentare i profitti; esame dei costi,
controllo dei concorrenti, attenzione ai clienti e alla rete vendita.

Durata del corso: 16 ore
Destinato a: responsabili commerciali, marketing, imprenditori, controller, resp. amministrativi

OBIETTIVI E CONTENUTI


Il corso affronta il processo di definizione dei prezzi di vendita per massimizzare gli utili aziendali, al di là delle consuete manovre di riduzione dei costi, dal punto di vista contabile, del marketing e dello sviluppo prodotto.
Il corso ha carattere pratico e prevede numerose esercitazioni e discussione di casi da parte dei partecipanti.
Nel corso non vengono proposte risposte “magiche” o teorie persuasive-manipolative, ma un “catalogo” di metodi per la gestione delle obiezioni (basati su fondamenti di economia, marketing e psicologia comportamentale).

PROGRAMMA


PRIMA GIORNATA : I NUMERI

  • Margine e ricarico

  • Contabilità analitica: costi fissi, costi variabili, Margine di contribuzione e Margine operativo lordo; perchè sono importanti ai fini della formazione dei prezzi di vendita e della redditività aziendale

  • Modalità di calcolo dei costi e dei prezzi: full costing, direct costing, ABC

  • Come misurare l’impatto sugli utili di variazione di prezzo, quantità vendute, costi fissi e costi variabili

     

SECONDA GIORNATA: IL MERCATO

  • Il mix di prodotto: misurare la redditività dei vari prodotti o servizi

  • Analisi di valore: come misurare e monitorare il valore della propria offerta

  • Clienti diversi, prezzi diversi: se e come segmentare la clientela in ottica di pricing

  • Le scale sconti: criteri di definizione, struttura degli scaglioni, impatto delle percentuali sui profitti

  • Percezione di prezzo e strutturazione delle offerte commerciali: a corpo, a dettaglio, ecc.

  • Cosa fare da domani? Il pricing in pratica: come, quando, chi deve presidiare il processo di gestione dei prezzi in azienda

     

Contattaci

per ricevere informazioni e le schede dei corsi

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi